Messaggio del Presidente di ASSINRETE

Assinrete > News > Notizie > Messaggio del Presidente di ASSINRETE

Messaggio del Presidente di ASSINRETE

  • Posted by: Admin

Carissimi Associati,

fare un bilancio, come è consuetudine per questo periodo, è quest’anno cosa estremamente difficile. La pandemia che ha colpito l’intera umanità ha totalmente stravolto ogni paradigma al quale eravamo abituati ed anche ASSINRETE ha dovuto rivedere quanto già pianificato, nel rispetto delle disposizioni dettate dal governo e dalle regole di buon senso. Ciononostante, ci siamo sforzati al massimo per far proseguire le numerose attività programmate e per continuare a supportare, in particolare in un momento di difficoltà, lo sviluppo professionale di Voi associati, valorizzando in maniera ancor più forte quello spirito di collaborazione che è il fondamento della nostra Associazione.

Con il 2020 si conclude il primo triennio di ASSINRETE e, come già anticipato nel messaggio del nostro Segretario Generale di qualche giorno fa, ci avviamo alla prossima assemblea elettiva che vedrà il rinnovo di tutte le cariche associative. L’assemblea sarà anche l’occasione per il consiglio uscente di fare il punto sull’intensa attività svolta in questi tre anni e per aggiornarvi su tutte le iniziative già in corso per il futuro.

Non credo si possa dire altro. Il momento attuale ci impone sobrietà, nel rispetto di coloro che vivranno queste prossime festività privati dell’affetto dei propri cari scomparsi, nella sofferenza del disagio sociale e delle difficoltà economiche e nell’impegno per la battaglia contro la malattia.

Oggi più che mai i principi che sono alla base della nostra Associazione ci obbligano ad una riflessione sull’importanza che l’essere uniti e collaborare per un obiettivo comune sono l’unica via di uscita da una crisi, che di certo ha messo a dura prova il nostro fisico, ma che sta minacciando duramente le nostre coscienze.

Vi auguro di recuperare qualche momento di serenità con le persone a voi più vicine, nella speranza che quanto la scienza sta facendo per combattere questa sfida inattesa ci permetta di ritornare a vivere presto una normalità che tanto ci manca.

Un caro saluto a tutti!

Il Presidente, Paolo Fiorentino

Roma, 21 dicembre 2020

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.